Conegliano, folla in centro per il veglione di Capodanno: grande festa per il 2019 (video)

Conegliano affollata per il veglione di Capodanno: erano circa 2 mila le persone che ieri sera, lunedì 31 gennaio 2018, si sono riversate ai piedi del palco allestito sulla scalinata degli alpini per brindare al 2019.

Protagonista l'intrattenimento di Radio Piterpan, con le voci di Fedro e Alice Fassina, capaci di animare la città del Cima con l'entusiasmo necessario a un clima di festa, accompagnando la musica di Andrea De Luca alla consolle.




Un altro esempio di divertimento e attrattiva per questo Natale coneglianese, fatto di convivialità e anche solidarietà.

Un'atmosfera suggestiva quella di una Conegliano contraddistinta da un fiume di gente fino ai piedi della ruota panoramica, la grande signora che anche a Capodanno non ha smesso di accogliere le persone venute a trascorrere il veglione in città.

Una Conegliano festosa, insomma, accompagnata dai fuochi artificiali dopo la mezzanotte. Una Conegliano suggestiva, poi, passata la mezzanotte, con centinaia di luci dei cellulari accese in una magica atmosfera.

Non sono mancate nemmeno l'animazione, le luci e gli effetti, con fiumi di cioccolata calda e vin brulé per scaldarsi dal freddo.

Ma Capodanno a Conegliano è stato anche sinonimo di sicurezza: a presidiare la festa gli agenti della Polizia locale e il comandante Claudio Mallamace, i rappresentanti dell'associazione nazionale Carabinieri, i Cavalieri dell'etere del gruppo di Protezione civile con il presidente Gabriele Padoan e il Prociv Mareno per l'assistenza sanitaria.

Un successo che ha dato una visibile soddisfazione all'amministrazione comunale, ma anche al presidente dell'associazione Conegliano in Cima, Bruno De Rossi, che ha collaborato con il Comune all'organizzazione del Natale, e a Patrizia Loberto dell'associazione Corte delle Rose.

Ma il Natale a Conegliano non è certo finito qui: la festa in città durerà fino alla prossima domenica 6 gennaio 2019.





(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto e video: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport