Arriva il Natale, cambia la viabilità a Conegliano: modifiche valide fino al 7 gennaio

Con l'arrivo dell'edizione 2018 del Natale a Conegliano, a partire dalle ore 14 di oggi, venerdì 7 dicembre, la mobilità sarà modificata fino alle 24 del prossimo lunedì 7 gennaio.

Nella centralissima viale Carducci verrà stabilito il divieto di sosta e circolazione per tutta la giornata, con la rimozione forzata dei veicoli: la circolazione sarà consentita solamente ai frontisti e ai residenti diretti al proprio garage, compatibilmente con la possibilità di transito vincolata dalla presenza degli allestimenti.

In via XXI Aprile e in via Verdi, la circolazione sarà consentita a senso unico di marcia con direzione verso corso Mazzini e piazza IV Novembre: all'intersezione con corso Mazzini, tutti i veicoli dovranno arrestarsi e dare la precedenza a quelli circolanti nel corso stesso. In corso Mazzini, invece, la circolazione veicolare è consentita per file parallele fino all’intersezione con il semaforo di viale Carducci.

Divieto di circolazione e di sosta con rimozione forzata, invece, in via XX Settembre nel tratto fino a via Marcatelli, in piazza Cima, in via Accademia nel tratto da piazza Cima a via Cima, in via Sbarra nel tratto da piazza Cima a via Teatro Vecchio. La circolazione è consentita solamente ai frontisti e ai residenti, ai veicoli provenienti da via Marconi e diretti in via Accademia, via Cima, via Benini, via De Amicis, piazzale San Leonardo e via Coderta.

Potranno transitare, inoltre, i veicoli che svolgono pubblici servizi e quanti sono muniti di contrassegno di invalidità, sempre compatibilmente con la possibilità di transito vincolata dalla presenza degli allestimenti e procedendo a passo d’uomo. Alle vetture dirette ai passi carrai del tratto di via XX Settembre compreso tra via Marcatelli e piazza Cima, è consentito percorrere tale percorso in senso contrario di marcia, procedendo a passo d’uomo.

(Fonte: Arianna Ceschin © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2smodern