Oggi l'addio ai coniugi Alpago, morti intossicati nell'incendio del loro garage a Colle Umberto

Colle Umberto Coniugi AlpagoSi terranno oggi, sabato 19 marzo, alle ore 15, nella chiesa parrocchiale di San Martino di Colle Umberto, le esequie di Emilio Alpago e Antonietta Siracusa, i coniugi morti intossicati nell’incendio di via Dei Cinti, divampato all’alba di mercoledì. Emilio e Antonietta riposeranno insieme nel cimitero di San Martino, dopo aver condiviso una vita di lavoro, sacrificio e dedizione alla famiglia.

Al funerale farà sentire la propria vicinanza in forma ufficiale il sindaco Edoardo Scarpis con l’amministrazione comunale; è prevista grande affluenza per dare l’ultimo saluto alla coppia, molto stimata e apprezzata non solo nel quartiere dove risiedeva, ma in tutto il paese. Molti verranno a dare il proprio omaggio agli Alpago, nonni amorevoli e socievoli, anche per stringersi intorno alla famiglia del figlio Gianni, che non riesce a darsi pace per l’accaduto. Lo sosterranno nel dolore la moglie Roberta e la figlia Gaiaelisa, nipotina adorata dalla coppia di anziani.

Spesso la famiglia di Gianni si recava a far visita agli Alpago, da tempo impossibilitati ad uscire di casa per i problemi di salute di Emilio, nonostante il figlio con la famiglia viva a Bolzano, dove è impiegato come maresciallo dei Carabinieri: un’ulteriore testimonianza dell’unione famigliare e dell’affetto nutrito da Gianni per i propri genitori. Tante le testimonianze di cordoglio per il figlio, soprattutto dai colleghi dell’Arma e dagli amici che condividono la passione per le moto e partecipano con lui ai motoraduni.

(Fonte: Roberto Silvestrin © Qdpnews.it).
(Foto: Onoranze Funebri D'Assiè).

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.