Colle Umberto, questa mattina l'addio a Emilio Carniel, era stato per decenni il veterinario del paese

E’ stato dato questa mattina nella parrocchiale di Colle Umberto l’ultimo saluto al veterinario del paese, il dottor Emilio Carniel, mancato improvvisamente, dopo una breve malattia a 94 anni.

Figura storica e conosciuta in paese, per molti decenni ha esercitato la professione su tutto il territorio. Riferimento per i vecchi contadini e i più moderni agricoltori e allevatori di tutta la zona, nonostante l’età ancora fino a pochi giorni fa con l’auto ogni mattina andava a visitare stalle su tutto l’arco pedemontano.

"Nel suo lungo passato di veterinario aveva seguito gli allevamenti di bovini dei più grandi proprietari del trevigiano, ma anche bellunese, piuttosto che Pordenone o Venezia - ricorda l'assessore Gianni Fadelli, amico di vecchia data- . Se pensavo che una persona potesse vivere 120 anni avrei pensato solo a lui perché tanta era la lucidità e la forma fisica che dava a vedere che sembrava impossibile che potesse mancare. Testimone inesauribile della nostra storia, incantava la sua abilità oratoria sia su argomenti storici che di fresca attualità”.

Invece nonostante l’acciacco che lo aveva colpito recentemente non ha voluto avere cure particolari e rimanere nella sua abitazione di Borgo Venezia, dove il suo cuore ha ceduto.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Comune di Colle Umberto).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.