Colle Umberto, Cinzia Ulliana è la candidata sindaco della Lega: con lei la civica "Colle-San Martino-Menarè"

È Cinzia Uliana, 58 enne imprenditrice nel settore del legno, il candidato sindaco della Lega alle prossime elezioni comunali del 26 maggio.

Questa mattina, nella saletta del centro "San Lawrenz", Uliana è stata lanciata ufficialmente dal segretario nazionale del partito Toni Da Re (foto).

In sala numerosi gli esponenti di peso della Liga veneta, dalla parlamentare Angela Colmellere, al consigliere regionale Alberto Villanova, fino all’europarlamentare Giancarlo Scotta e al senatore Giampaolo Vallardi.

Tanti anche gli amministratori dei Comuni vicini come il sindaco di Tarzo, Vincenzo Sacchet. Del resto Uliana non è una novellina, ma un’amministratrice di esperienza: dal 2009 al 2014 è stata assessore alle attività produttive all’interno della giunta del sindaco Giuseppe Donadel.

Attualmente è segretario circoscrizionale della Lega vittoriese e per il passato è stata anche segretario di sezione del partito.

“Il nostro simbolo vuole rappresentare tutte le località colleumbertesi, anche quelle periferiche”.  Questa una delle primissime dichiarazioni d’intenti di Uliana, che ha ringraziato tutti i presenti e anche i membri della civica che la sosterranno.

Nel simbolo di lista che è stato presentato ci sono infatti il simbolo della Lega e anche il simbolo della civica “Colle-San Martino-Menarè”.

I nomi dei candidati non sono ancora decisi in via ultimativa, ma le intenzioni dichiarate sono quelle di avere volti nuovi insieme a persone note e già formate in tema di politica locale.

(Fonte: Alberto Della Giustina © Qdpnews.it).
(Foto: Qdpnews.it © riproduzione riservata).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport