Colle Umberto, inaugurato il nuovo corso della Masutti marmi e graniti: sabato la festa in azienda

La Masutti marmi e graniti lo scorso sabato 10 novembre ha festeggiato insieme a parenti, amici, clienti e fornitori le molte novità aziendali.

La giornata è cominciata alle ore 14 con il taglio del nastro d’inaugurazione, alla quale hanno partecipato Diego Pol, nuovo amministratore unico della Masutti e socio di maggioranza e amministratore unico di Cesaf, Riccardo Masutti, precedente proprietario e attualmente inserito nell’organico aziendale, Sebastiano Coletti, vice sindaco di Colle Umberto, Vincenzo Sacchet, sindaco di Tarzo, e Roberto Tonon, sindaco di Vittorio Veneto.

Nel corso del pomeriggio il nuovo titolare ha spiegato ai suoi ospiti le tante innovazioni in atto, tra le più importanti l’introduzione del preventivatore Masutti, strumento che consente ai clienti di eseguire preventivi in totale autonomia, e l’illustrazione di MasuttiPiù, una nuova linea di rivestimenti studiata in collaborazione con l’Università di Venezia.


Colle Umebrto masutti fuochi dartificio

Sempre nel pomeriggio c’è stata la presentazione di tutte le maestranze dell’azienda, ed è stata sottolineata l’importanza di ogni singola persona, in questo frangente c’è stata anche la consegna del testimone tra la vecchia e la nuova proprietà, momento di forte commozione che ha segnato l’inizio di una nuova avventura per la Masutti.

Durante la cena, servita dalla Cooperativa Terra Fertile di Vittorio Veneto, si sono registrate 320 presenze, tra gli ospiti anche l'europarlamentare Giancarlo Scottà, i partecipanti sono stati allietati con spettacoli di magia, musica e danze.

La giornata si è conclusa con 15 minuti di fuochi d’artificio, finale esplosivo per un evento spettacolare sotto tutti i punti di vista.

(Fonte e foto: Masutti marmi e graniti).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport