Colle Umberto premia le sue eccellenze nello sport e nella cultura: un riconoscimento per Ennio Momo e Bruno Bontempo

Questa sera, venerdì 28 aprile alle ore 20.30, come primo punto dell’ordine del giorno al consiglio comunale di Colle Umberto, l’amministrazione guidata dal sindaco Edoardo Scarpis ha in programma la consegna di un attestato di riconoscimento per due cittadini collumbertesi, accumunati dal fatto di essersi distinti nel loro settore grazie alla loro bravura e capacità.

Nel settore sportivo, ad essere premiato sarà Ennio Momo: lo scorso anno, dopo aver vinto una serie di gare di pesca, è riuscito a conquistare il massimo traguardo all’interno del “Campionato provinciale squadre over torrente”. Nel settore culturale e, nello specifico, in quello cinematografico, ad essere premiato sarà Bruno Bontempo (nella foto), giovane sceneggiatore e regista.

Con il suo cortometraggio, “Panda”, frutto del lavoro insieme all’amico Luca Rabotti e alla Lioness Production, è entrato nella selezione ufficiale del concorso cinematografico “48 Film Project”: un riconoscimento che gli ha permesso nel mese di marzo di volare a Los Angeles, per la serata delle premiazioni del concorso che riceve ogni anno i lavori di aspiranti registi e sceneggiatori di tutto il mondo.

L’ambito del cinema non è in realtà del tutto estraneo a Colle Umberto: già da un paio di anni l’amministrazione ha avviato una serie di progetti per avvicinare i giovani al mondo cinematografico e con la collaborazione dell’associazione giovani ha creato la manifestazione denominata “Colliwood”. L’iniziativa, oltre a voler far conoscere il territorio locale, è stata creata per dare la possibilità ai ragazzi di cimentarsi con cortometraggi e filmati: un’occasione per far nascere nuovi talenti e per scoprire quelli già esistenti nell’ambito del cinema.

(Fonte: Giada Fornasier © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport