Una serata in visita all'Osservatorio astronomico di Piadera a Fregona: l'articolo di Sarah De Zanet (classe quinta)

Riceviamo dall'insegnante Andrea Ghirardi della scuola primaria "Giovanni Pascoli " di Colle Umberto e pubblichiamo questo articolo scritto da un'alunna per il progetto del "quotidiano di classe", a seguito dell'uscita delle classi quinte all'Osservatorio astronomico gestito dalla Associazione Astrofili di Vittorio Veneto, che si trova in località Piadera in comune di Fregona. L'insegnante ringrazia per l'occasione le colleghe Antonella, Beatrice e Maria Francesca.

Gli alunni delle classi quinte della scuola primaria di Colle Umberto anche quest’anno hanno visitato l’osservatorio astronomico. Nella serata primaverile di mercoledì 29 marzo gli alunni delle classi quinte accompagnati dai maestri Andrea e Antonella e dai loro genitori si sono recati nella località di Piadera, in comune di Fregona, per seguire una lezione astronomica a cura del piccolo osservatorio gestito dall’Associazione Astrofili.

Qui sono stati accolti dal professor Silvano Tocchet, il quale con l’uso del laser ha individuato nella volta celeste le stelle e le costellazioni visibili. I piccoli studenti erano molto ansiosi di usare i telescopi, ma il professore ha entusiasmato la visita all’osservatorio con l’uso dei software per far comprendere meglio gli astri.

L’uso dei telescopi è stato molto affascinante, essi hanno permesso agli alunni di vedere a occhio nudo Giove e le sue lune e anche una nebulosa. Chiosa il maestro Andrea dicendo che l’esperienza a contatto con le stelle è stata impegnativa per i nostri piccoli studenti, ma comunque entusiasmante grazie all’uso dei software che hanno integrato le spiegazioni e affascinato gli alunni a questo complesso argomento di studio. Si precisa che l’osservatorio è aperto ogni venerdì sera dalle ore 20.30 (con le condizioni metereologiche favorevoli).


Sarah De Zanet

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport