Colle Umberto, il M5S presenta una mozione per l'adesione al patto dei sindaci per clima ed energia

Colle Umberto Municipio DestiÈ Ezio Marani(unico) esponente del Movimento 5 Stelle in consiglio comunale a Colle Umberto, a presentare la mozione per chiedere all’amministrazione di aderire al Patto dei sindaci per il clima e l’energia.

“Il Comune di Colle Umberto non ha mai aderito a questo movimento, che invece nei Comuni vicini ha portato ad azioni rivolte al raggiungimento degli obiettivi sottoscritti, la più conosciuta delle quali è l'approvazione del Piano d'azione per l'energia sostenibile”, spiega Marani. I provvedimenti su scala locale aiuterebbero a “fornire ai cittadini energia sicura, sostenibile, competitiva e a prezzi accessibili”: questa una delle motivazioni che il consigliere ha inserito nel documento su cui il consiglio comunale è chiamato a pronunciarsi nella seduta di domani sera, mercoledì 21 settembre.

“In vari Comuni si sta quindi procedendo con alcune azioni pratiche come l'efficientamento dell'illuminazione pubblica o l'isolamento a cappotto delle scuole”, prosegue Marani. Non è secondario, per il rappresentante pentastellato, nemmeno il fattore economico legato all’erogazione di contributi provenienti dall’Unione Europea: “Aderire al patto permette di accedere ad un gran numero di fondi europei che ne sostengono il programma per il raggiungimento degli obiettivi”.

(Fonte: Roberto SIlvestrin © Qdpnews.it).
(Foto: www.giannidesti.com).

#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport