Colle Umberto. Il Comitato Menarè contro la rimozione dei semafori all'incrocio tra Alemagna e via Roma

Vittorio Veneto Incrocio semaforico MenarèVia i semafori sul Menarè all’incrocio tra via Roma e la statale Alemagna. E arrivano le protestano di commercianti e residenti: “Erano due anni che qui non si verificavano incidenti e ora c’è meno sicurezza per tutti. Solo per far risparmiare un minuto e 50 secondi di attesa agli automobilisti”.

A parlare è Riccardo Posocco, membro attivo del comitato Menarè, tra i primi a notare questa mattina i lavori di rimozione dei semafori (nella foto)  sul territorio a cavallo tra Colle Umberto e Conegliano. I due regolatori del traffico servivano il transito sulla statale da Vittorio per Conegliano e viceversa. “Io affacciato su questo incrocio non solo ci lavoro, ma ci vivo anche, insieme a mia moglie e ai miei figli – ha proseguito l’esercente, titolare di un negozio affacciato sull’area - Ora che sicurezza avranno i pedoni che attraversano ? Saranno costretti a guardarsi continuamente dai veicoli in corsa. Inoltre chi svolta con la propria auto dalla statale verso le laterali sarà costretto a manovre più rischiose rispetto al traffico regolato da semafori”.

L’intersezione tra via Roma, arteria che scende da Colle Umberto, e la statale Alemagna era stata adeguata due anni fa. All’epoca si completarono i lavori di sistemazione collegati alla realizzazione del vicino centro commerciale.

Vittorio Veneto Incrocio semaforico Menarè 2
I residenti e i commercianti interpellati da Posocco a qualche ora di distanza dalla rimozione dei semafori si sono trovati d’accordo sulla bontà di quei lavori. E si sono mostrati ugualmente spiazzati dalla rimozione dei semafori.

“Dalla sistemazione dell’incrocio, passati due anni, non c’è stato nemmeno un incidente – ha sottolineato Posocco - Ora siamo tornati alla situazione di prima, con molte meno garanzie per la sicurezza”.

(Fonte: Alberto Della Giustina © Qdpnews.it).
(Foto Qdpnews.it ® riproduzione riservata).

#Qdpnews.it 

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport