"L'amicizia come dono gratuito": a Cison un premio letterario per ricordare Matteo Buffon

E’ passato un anno dalla scomparsa di Matteo Buffon (nella foto in alto), ma a Cison e in tutta la Vallata il suo ricordo è più vivo che mai.

Persona colta dai mille interessi, Matteo grazie alla sua tenacia era riuscito a laurearsi alla facoltà di Conservazione dei beni culturali con indirizzo archeologico dell'università di Bologna, seguendo le video lezioni satellitari. Nel 2008 era stato insignito del premio “Civilitas” nella categoria “Emergenti” proprio per la sua tesi di laurea scritta con l’ausilio di un programma di scrittura con dettatura.

Per tutto quello che Matteo ha rappresentato è nata l’idea di dedicargli un premio letterario. Il "Premio Letterario Matteo Buffon" nasce dalla volontà della famiglia e degli amici di mantenere vivi i temi più cari a Matteo attraverso una delle forme di espressione artistica a lui più vicina: la letteratura.

Come spiegato dagli organizzatori (famiglia, amici e associazione La Via dei Mulini), "Matteo Buffon è stato un giovane pensatore che ha sopperito alle proprie disabilità motorie con la forza della mente, in un percorso di ricerca continua nel campo della letteratura, dell’arte e della consape­volezza. Ha sviluppato la forza dell’ascolto e della relativa comprensione. Il suo esempio insegna a dubitare, comprendere, ascoltare: a essere consapevoli".

Cison logo premio letterario matteo buffon

La prima edizione avrà come tema "L’amicizia come dono gratuito". Sul logo anche due simpatiche formiche (nella foto all'interno dell'articolo), opera di Matteo, rielaborate per l’occasione. La scadenza per la presentazione dei racconti è il 13 giugno prossimo. La consegna del premio avrà luogo ad agosto 2019 presso la “Ortazha del Mazarol”, nella cornice della 39esima rassegna “Artigianato Vivo” di Cison.

(Fonte: Giancarlo De Luca © Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.
Maggiori informazioni Accetto