Terreni edilizi in agricoli, Confedilizia si rende disponibile a Cappella Maggiore."Esiste una soluzione"

Treviso Carlo Garbuio Confedilizia“La richiesta di conversione dell'area da fabbricabile in agricola non è la soluzione, ma un problema attuale con responsabilità ben definite - afferma il Marcello Furlan presidente di Confedilizia Treviso - e il Comune di Cappella Maggiore non fa eccezione".

Le parole del presidente si riferiscono alle dichiarazioni del sindaco di Cappella Maggiore Roberta Pozzobon, che poco tempo fa aveva sottolineato la tendenza di far tornare agricoli i terreni edificabili anche nel proprio Comune.

“Lo scorso 25 febbraio - spiega il Carlo Garbuio (nella foto), responsabile dell'Ufficio Studi Confedilizia Treviso - la nostra organizzazione ha incontrato le amministrazioni comunali trevigiane, dimostrando come sia indispensabile una modalità operativa più chiara, più trasparente e più documentata”.


“A Cappella Maggiore, come in molte altre realtà in continuo aumento – continua Garbuio – è possibile verificare perché è in aumento la richiesta di conversione delle aree da edificabili ad agricole e qual'è la soluzione a questo fenomeno. La legge consente di mantenere l'edificabilità dell'area e di pagare un'IMU corretta”.

Confedilizia Treviso si sta impegnando molto, difendendo proprietari e proponendo soluzioni immediatamente realizzabili alle amministrazioni comunali: "sono in continuo aumento sia le richieste di assistenza da parte dei proprietari che da parte delle
amministrazioni comunali – spiega Furlan – che si sono dimostrate preparate ed attente nell'affrontare con responsabilità un tema molto delicato, che va trattato con chiarezza, responsabilità e trasparenza”.

"Confedilizia Treviso è disponibile, quindi, a presentare e discutere le proprie proposte anche a Cappella Maggiore e nei Comuni limitrofi - annnuncia infine il presidente Furlan - perché il fenomeno è molto più vasto di quel che si crede ed i risultati dell'indagine di monitoraggio illustrata da Confedilizia Treviso lo testimoniano".

(Fonte: Confedilizia Treviso).
(Foto: archivio Qdpnews.it).

0
0
0
s2smodern

// Storie di Sport