Cappella Maggiore, passeggiata inaugurale sull'inedito itinerario dell'oliva e per la riqualificazione di Borgo Villa

È stata una domenica diversa per decine di cittadini di Cappella Maggiore che domenica con il sindaco Vincenzo Traetta e la giunta hanno partecipato alla inaugurazione dell'inedito itinerario dell'oliva, per arrivare ai lavori della piazza e di riqualificazione di Borgo Villa, in un modo diverso, per tutti anche piacevole.

Come può essere piacevole una camminata di circa sei chilometri, che dalle 9.30 alle 11.30 ha portato molti cittadini alla scoperta di angoli noti e meno noti di Cappella Maggiore, con tappe culturali, di gioco e di gusto.

 “C'erano tanti modi per inaugurare le opere appena ultimate in Borgo Villa e lungo l'itinerario che abbiamo percorso - ha spiegato la vicesindaco Mariarosa Barazza - Abbiamo scelto quello che fa comunità: camminare e condividere esperienze insieme. Perché la gioia e lo stupore dei bambini alla vista della casa degli insetti o di uno scoiattolo, o mentre giocano con le cavallette o con la testa nel pozzo o mentre mangiano di gusto pane e olio di oliva non ha pari”. 

mattarelòla cappela

La partenza è stata alle 9.15 dal parcheggio della fontana in centro, e poi anche tappe di studio e culturali, come spiega l’assessore all’agricoltura Flavio Cillo: “Siamo passati attraverso l’oliveto didattico, con le casette degli insetti e uccelli per un percorso adatto ai bambini, la chiesa della Mattarella, il frantoio Reitia con la degustazione olio, per arrivare all’oliveto sperimentale seguito dall’università di Padova, e quindi l’arrivo in Borgo Villa con il taglio del nastro e il brindisi. Qui c’era la ricostruzione di un muro di sostegno, di un ponticello, con l’installazione di una bacheca illustrativa sull’olivo”. 

Per eseguire le opere inaugurate e l'attività di promozione del territorio comunale che tutti hanno potuto vedere – afferma ancora Mariarosa Barazza - abbiamo utilizzato 100 mila euro di fondi europei, nell'ambito del progetto parchi tematici dell'Alta Marca trevigiana. Ed è il caso di dire proprio che l'Europa così è più vicina”.

(Fonte: Fulvio Fioretti © Qdpnews.it).
(Foto: Facebook Gruppo consigliare Traetta sindaco).
#Qdpnews.it

Print Friendly, PDF & Email

// Storie di Sport

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies.