Cappella Maggiore, Vincenzo Traetta in vantaggio su Gilberto Cannella: sarà lui l'erede di Barazza

Manca poco a Vincenzo Traetta (nella foto)  per raccogliere l’eredità della prima cittadina uscente Mariarosa Barazza. Già assessore e vice sindaco nei due mandati precedenti, il commercialista e insegnante 56enne è in vantaggio nelle votazioni per il nuovo sindaco di Cappella Maggiore. Il dato è in linea con quelli degli altri Comuni, dove a prevalere è stata la linea della continuità amministrativa. Nella lista “Vincenzo Traetta sindaco” ci sono otto donne e cinque uomini e l’età media è inferiore ai 40 anni.


Traetta sta staccando ai seggi il 46enne Gilberto Cannella di 286 voti, candidato di Lega Nord, Forza Italia, Indipendenza Veneta e il gruppo “Cittadini per il nostro Comune”. A votare nella giornata di ieri si è presentato alle urne il 48,89% dei cittadini di Cappella Maggiore, il 6,17% in meno rispetto all’elezioni comunali di cinque anni fa.

Clicca qui per i dati ufficiali sulle elezioni di Cappella Maggiore

(Fonte: redazione Qdpnews.it).
(Foto: archivio Qdpnews.it).
#Qdpnews.it

0
0
0
s2sdefault

// Storie di Sport