Individuare contenuti di valore per le vendite

• Il concetto di fornire contenuti di valore costituisce oggi uno dei principali pilastri delle vendite. Il contenuto può interrompere la relazione con il potenziale cliente, tanto quanto è in grado di avviarla.

• Occorre chiedersi quali siano i contenuti che affossano le offerte: il contenuto obsoleto o irrilevante, quello che non offre un ritorno di valore o non sembra avere a che fare con gli interessi del compratore o con i suoi affari.

• Il tipo giusto di contenuto facilita le relazioni, offre valore e propone approfondimenti. Gli acquirenti vogliono contenuti capaci di aiutarli nell'affrontare i loro obiettivi, sfide, problemi, guidandoli verso una soluzione

• Il contenuto può essere sotto forma di video che rendono l'idea di come un certo prodotto o servizio prenderebbe vita in un contesto che gli acquirenti riconoscono come simile ai propri, o potrebbe essere sotto forma di studi (case history) di aziende che operano su mercati analoghi.

• Qualunque sia il tipo di contenuto, il suo valore risiede nella capacità di aprire gli occhi di un acquirente e mostrargli una soluzione che prima non avrebbe ritenuto possibile.


qdp beninformati famiglia

qdp beninformati quotidiano

qdp beninformati ecomia verde

qdp beninformati agevola